Previsioni odierne: l’oro supera la barriera dei 1.600 dollari per oncia!

Attilio Folliero/DM, Caracas 14/07/2011

E’ estremamente facile prevedere che l’oro superi, già oggi, i 1.600 dollari. Con l’imminente crollo del dollaro ed i problemi dei paesi dell’area Euro, l’oro non può fare altro che volare. A quanto potrà arrivare? Tutto dipenderà dal momento in cui il dollaro cesserà di esistere e dalla velocità con cui si potrà riuscire a sostuirlo, come moneta di riferimento internazionale.

E’ superfluo aggiungere che dopo aver raggiunto i 1.600 dollari, potrà subito volare verso quota 2.000, ma poi potrebbe arrivare a 5.000, 10.000, 15.000 … 

La sua corsa potrebbe anche detenersi, in caso di accordo tra le opposte fazioni del capitalismo USA, ovvero l’accordo sull’innalzamento della quota del debito pubblico USA, fra Partito Democratico del Presidente Obama e Partito Repubblicano, maggioranza al Senato USA.

Ovviamente l’accordo interromperebbe momentanemante la corsa dell’oro. L’oro, anche in presenza di questo accordo, che semplicemente sposta di qualche mese in avanti il problema, senza risolverlo, continuerebbe ad aumentare, sia pure in maniera meno accellerata e riprenderebbe a correre velocemente fra qualche mese, quando appunto il problema del debito USA sarà nuovamente all’ordine del giorno. E’ solo questione di tempo: possono anche sposatre leggermente in avanti la data del tracollo definitivo del dollaro, ma non possono certo fermarlo. Il dollaro è destinato inevitabilemente a morire!

Una respuesta a “Previsioni odierne: l’oro supera la barriera dei 1.600 dollari per oncia!

Responder

Introduce tus datos o haz clic en un icono para iniciar sesión:

Logo de WordPress.com

Estás comentando usando tu cuenta de WordPress.com. Cerrar sesión / Cambiar )

Imagen de Twitter

Estás comentando usando tu cuenta de Twitter. Cerrar sesión / Cambiar )

Foto de Facebook

Estás comentando usando tu cuenta de Facebook. Cerrar sesión / Cambiar )

Google+ photo

Estás comentando usando tu cuenta de Google+. Cerrar sesión / Cambiar )

Conectando a %s